Warning: file_put_contents(): Only 0 of 77 bytes written, possibly out of free disk space in /var/www/admin/www/lindio.info/engine/classes.php on line 258
Qual è il miglior olio per cucinare?; Migliori oli da cucina; Quale dovrebbe essere il miglior olio da utilizzare in cucina?

Qual è il miglior olio per cucinare?

Qual è il miglior olio per cucinare?

Qual è il miglior olio per cucinare?

Migliori oli da cucina

Anche se non sempre essere pienamente consapevole di questo, non tutti gli oli da cucina sono uguali. Si dovrebbe considerare a quale temperatura fare la cottura se frittura, una salsa, se il piatto sarà cuocere in forno, se si vuole cucinare a bassa o moderata temperatura, e se si va a mangiare freddo, come con condimenti per insalata e altri piatti.

Ulteriori informazioni sui diversi tipi di oli da cucina e scegliere la migliore per la vostra salute, il benessere e la cura silhouette.

Tipi di oli da cucina

Non tutti sono uguali, affatto. La maggior parte degli oli da cucina che usiamo per molti anni sono vegetale. Ma c'è un grosso problema con loro: sono malsani. In realtà, essi sono pieni di grassi polinsaturi e grassi trans, sono instabili a temperature elevate (e ancora li usa per fare fritto), diventano stantio molto rapidamente e sono realizzati con numerosi ingredienti artificiali e chimici.

Ma gli oli idrogenati e oli vegetali raffinati, non sono l'unica opzione, di certo non il migliore per quanto riguarda oli da cucina. Avete molte altre opzioni, tra cui gli animali, nonostante quello che l'industria alimentare è stato detto da molti anni, con conseguente una scelta molto più sana rispetto, oli vegetali idrogenati parzialmente idrogenati e raffinati perché sono grassi monoinsaturi stabili.

Quale dovrebbe essere il miglior olio da utilizzare in cucina?

Per fare la scelta migliore, si dovrebbe optare per questo sono stabili durante la cottura, avendo punto di fumo alto (cioè, di resistere alle alte temperature), e sono i nutrienti come possibili oli.

Dal modo in cui si intende utilizzare per cucinare, è possibile scegliere gli oli con punto di fumo più basse (per la cottura a bassa temperatura) e ancora meno stabile, se si sta andando a consumare freddo. Ma è necessario rispettare che sono da consumare con maggiore onere nutrizionale e massima qualità possibile.

I peggiori oli da cucina

I peggiori oli di cottura sono:

  • olio di arachidi (arachidi): si trasformano rancido in fretta, e sono altamente raffinato.
  • Olio di semi d'uva: sono altamente raffinato ed estratto con l'uso di sostanze chimiche.
  • olio di soia non raffinato: raffinato come la sua controparte, è molto incline a ossidazione e si estrae con sostanze chimiche pericolose.
  • oli vegetali raffinati, girasole, mais, soia, colza e altri. Hanno grassi trans, sono preparati con materie prime transgenico vengono estratti con l'uso di sostanze chimiche e sono termicamente instabili.

oli intermedi

L'elenco degli oli per la cottura a bassa temperatura o per uso in freddo né sano né come pericoloso, include:

  • Olio di canola: è molto incline all'ossidazione, è raffinato, è realizzata per lo più con canola transgenici e non possono sopportare temperature elevate.
  • Grano Olio di germe: molto incline all'ossidazione e non resistere alle alte temperature. Ma è una buona fonte di vitamine e acidi grassi essenziali, ed è ideale per trattamenti cosmetici casa.
  • Olio di mais: E 'facilmente ossidato, si è raffinato, la sua materia prima è di solito geneticamente modificati, e non può sopportare il calore di cottura.
  • Olio di semi di lino: facilmente ossidato, non sopportare il contatto con la luce, non può sopportare il calore della cottura, e non fornisce alcuna Omega 3 assorbibile come promesso.
  • noci olio (mandorle, nocciole, faggio, pecan, noci, pistacchi, pinoli, anacardi, ecc): non regge luce, calore moderato o intenso e può essere fatto da frutti di origine transgenica o prodotti chimici.
  • i semi oleosi (canapa, zucca, tè, albicocca, perilla, Chia, senape e altri) non possono sopportare l'esposizione alla luce o temperature elevate o moderati.

I migliori oli per cucinare e mangiare

Qual è il miglior olio per cucinare? Siamo arrivati ​​alla fine della lista che comprende il più adatto, sia per l'uso in cucina per mangiare freddo:

  • Olio di avocado (avocado) ha un elevato punto di fumo e molte sostanze nutrienti, ma deve tenere lontano dalla luce e scegliere la spremitura a freddo.
  • Di riso olio di crusca: è adatto per la cottura ad alte temperature e fornisce anche l'olio molte vitamine, ma è necessario verificare che non vi è raffinato.
  • Olio di cocco: semplicemente delizioso e molto nutriente, ma non può resistere a temperature eccessive.
  • olio di Macadamia: olio è molto stabile alle alte temperature e ha molti antiossidanti. Scegli colore dorato e buon gusto, in quanto vi sono molte opzioni sul mercato.
  • Olio di noci: anche se è adatto solo per la cottura a temperature moderate o basse ed ha una durata molto breve, questo olio è deliziosa ed è ricco di antiossidanti.
  • Olio d'oliva: preferibilmente biologici e spremuto a freddo, extra vergine, è nutriente e aiuta a bruciare i grassi. Non resiste a temperature elevate, ma moderata, ed è delizioso freddo.
  • olio di palma Rosso: è uno dei più stabili alle alte temperature e molto nutrienti oli, ma deve fare attenzione a non consumare classificato come "palmisti" o "palm cristallina".
  • Olio di sesamo (sesamo) ha molti antiossidanti e sapore delizioso, ma è necessario assicurarsi di scegliere spremitura a freddo e tenere fuori il sole e la luce eccessiva.

Ci sono molte opzioni tra cui scegliere, e con questi suggerimenti fresco nella vostra mente sarete sicuri di optare per i migliori oli per cucinare, mangiare freddo o quello che preferite.

3

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Warning: Unknown: write failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/tmp) in Unknown on line 0