Warning: file_put_contents(): Only 0 of 77 bytes written, possibly out of free disk space in /var/www/admin/www/lindio.info/engine/classes.php on line 258
Piante tossiche per animali; Piante tossiche per animali si deve evitare casa; Fiori piante tossiche per gli animali

Piante tossiche per animali

Piante tossiche per animali

Piante tossiche per animali

Piante tossiche per animali si deve evitare casa

Piante e fiori possono adornare i nostri ambienti domestici, a condizione che non si tratta di queste piante tossiche per gli animali che potrebbero portare solo guai. Per il vostro cane, il gatto o altro animale domestico ha fornito sicurezza e la salute, cancellati dal vostro aiuole e vasi di queste varietà pericolosi per gli animali, anche se si pensa di non si ha accesso. E 'sempre meglio prevenire che curare.

Fiori piante tossiche per gli animali

Acebo (Agrifolio, Cardon, Xardón Ilex aquifolium): Le foglie, fiori e frutti sono velenosi e possono causare disturbi gastrointestinali, diarrea, vomito, sonnolenza e, nei casi più gravi, la disidratazione, shock e morte.

Adelfa (Rosa Laurel, fiori di Laurel, Loendro Nerium oleander) è altamente tossico, il suo uso può causare vomito, diarrea, irritazione, dolore addominale, sonnolenza, depressione del sistema nervoso centrale, febbre, malattie cardiache (come la tachicardia e aritmie) problemi respiratori (tra cui la mancanza di respiro), debolezza muscolare, convulsioni, coma e anche la morte per arresto cardiaco.

Amarilis (Amaryllis belladonna stella Knight): Questa pianta tossica per gli animali può causare disturbi gastrointestinali, vomito, diarrea, dolore addominale, perdita di coordinazione, disturbi cardiaci e persino la morte.

Uccello del paradiso (Strelitzia reginae): questa pianta sono i suoi bellissimi fiori, può causare vomito, nausea e malessere con decadimento.

Azalea (Rhododendron - Rhododendron): E 'altamente tossica per i cani e gatti, che possono provocare il vomito, la diarrea, salivazione eccessiva, perdita di appetito, debolezza, effetti allucinogeni, la bocca che brucia, sistema nervoso centrale, debolezza muscolare, ipertensione, difficoltà di respirazione, coma e anche la morte per asfissia.

Caladium (Caladium Angel Wings hortulanum): queste piante tossiche per gli animali possono causare bruciore della bocca, salivazione eccessiva, dolore, irritazione, edema e il gonfiore (in lingua, collo, stomaco, esofago e intestino), vomito, diarrea e difficoltà respirazione.

Ciclamino (Cyclamen Panporcino): Per la sua ciclamino contenuto può causare disturbi gastrointestinali, vomito, diarrea, convulsioni, insufficienza renale e paralisi.

Clivia miniata (Clivia miniata): Con il suo contenuto di ossalato di calcio può provocare diarrea, vomito e irritazione animali domestici.

Poinsettia (Euphorbia pulcherrima Poinsettia): possono causare dermatiti, irritazioni, prurito (prurito), edema, vescicole o bolle, vomito, diarrea, dolore addominale, irritazione delle mucose, abbondante salivazione e disturbi agli occhi per contatto.

Ortensia (Hydrangea macrophylla): Queste piante tossici per gli animali, anche se molto suggestivo, può provocare diarrea, vomito, dolore addominale, malessere, mancanza di coordinamento e tremori.

Ipomoea (Morning Glory, Campana Convolulus arvensis) è un purgante e pianta tossica per gli animali, provocando effetti allucinogeni, malessere, disturbi gastrointestinali, irritazione gastrointestinale, diarrea e dolore addominale tubo.

Iris (Iris Lily puzzolente foetidissima): Può causare vomito, diarrea, dolore addominale, irritazione e l'ipertensione.

Jacinto (junquillo Hyacinthus orientalis): La lampadina è tossico per gli animali e causare sintomi includono irritazione gastrointestinale, vomito, diarrea e talvolta la morte.

Giglio di pace (Espatifillo, Pace Lily Spathiphyllum): particolarmente tossica per i cani, può causare numerosi disturbi gastrointestinali, diarrea, vomito e un sacco di irritazione.

Lillà e narcisi (Narcissus pseudonarcissus): Queste piante tossiche per gli animali possono causare dermatiti, irritazioni cutanee, vomito, diarrea, dolori addominali e gonfiore, eccessiva salivazione, convulsioni, problemi cardiaci e persino la morte.

Castor (Catapucia, Higuera Devil Ricinus communis): particolarmente tossica nel loro semi, può causare vomito, diarrea con sangue, dolore addominale, mancanza di coordinazione, salivazione eccessiva, convulsioni, sonnolenza, sanguinamento, insufficienza renale, coma e morte.

Tejo (Texo, Sabino Taxus baccata) è altamente tossico per molti animali, compreso l'uomo. L'ingestione può causare un comportamento aggressivo, sonnolenza, disturbi gastrointestinali, dolori addominali, irritazione, vomito, diarrea, pupille dilatate, mancanza di coordinamento, difficoltà respiratorie, renali e infiammazione del fegato, diminuzione della frequenza cardiaca, debolezza muscolare, paralisi, tremori, convulsioni, coma e morte.

Tulip (Tulipa): La lampadina è altamente tossico per gli animali, causando l'irritazione gastrointestinale, vomito e diarrea.

piante tossiche senza fiori per gli animali

Alcune specie senza fiori, ma anche comuni nelle nostre case, sono piante tossiche per gli animali, gli animali domestici e gli esseri umani, come ad esempio:

Acebo. Essi possono causare dolori addominali, diarrea, vomito, disidratazione, shock e morte.

Aloe Vera (Aloe). Come guarigione e miracolosa come velenoso per i cani e gatti, pudiéndoles causa per la loro assunzione di vomito, urina rosso e spasmi

Cannabis Sativa (Pianta della marijuana). Una volta ingerito, queste piante tossici per gli animali causano depressione del sistema nervoso centrale, incoordinazione, vomito, diarrea, salivazione, aumento della frequenza cardiaca, convulsioni e coma.

La costola di Adamo (Skeleton Monstera deliciosa). Può causare disturbi gastrointestinali, vomito, irritazione e infiammazione (in bocca, il collo e altri organi interni)

Crotone (Codiaeum variegatum). Assunzione e può causare dermatiti da contatto in animali domestici con irritazione, arrossamento, urti o bolle, bocca ardente, salivazione eccessiva, difficoltà di deglutizione, infiammazione della lingua, dell'esofago e dello stomaco, diarrea, vomito, pupille dilatate, convulsioni, alterazioni reni e fegato e la morte.

Dieffenbachia (Dieffenbachia). Una delle piante tossiche più pericolose per gli animali, possono causare irritazione dermatiti, arrossamento, gonfiore, vescicole, bruciore orale, gonfiore, eccessiva salivazione, dolore, difficoltà di deglutizione, gonfiore e infiammazione interna, vomito, difficoltà respiratorie e morte.

Dracaena (Drago, nastro piano, pianta di mais). Può causare pupille dilatate, vomito con o senza sangue, perdita di appetito e salivazione eccessiva.

Philodendron (Philodendron). Quasi tutte le varietà di queste piante tossiche per gli animali causano bocca, dolore acuto, salivazione eccessiva bruciore, gonfiore della lingua e della gola, difficoltà respiratorie, gonfiore dell'esofago, dello stomaco e dell'intestino, vomito, senso di soffocamento, disturbi renali, aggressività, convulsioni, encefalite , debolezza muscolare, paralisi e persino la morte.

Ivy (edera, Hedera helix). Sono leggermente tossico, può causare dermatite da contatto, irritazioni, arrossamenti, vesciche e piaghe, mentre la sua assunzione può causare vomito, diarrea, febbre, spasmi muscolari, eccitabilità, bradicardia, coma e morte per asfissia.

Vischio (Visco, tigna, Liria, Viscum album): I suoi frutti sono tossici e possono causare vomito, diarrea, irritazione e dolore addominale, pupille dilatate, abbondante salivazione, sete eccessiva, cardiocircolatoria e problemi neurologici con soffocamento e difficoltà respiratorie, tachicardia, convulsioni, paralisi, coma e morte per arresto cardiaco.

Sago palma (Palm False). L'ingestione può causare vomito, diarrea, problemi al fegato, convulsioni e persino la morte in prese generose.

Potos (Potos seta). Per la sua assunzione può causare irritazione, vomito, salivazione eccessiva e difficoltà di deglutizione.

Castor. L'assunzione di semi può causare bruciore in bocca e della gola, vomito, diarrea e sete eccessiva. In casi estremi, la morte.

Stampa e tenere a mente questo elenco di piante tossiche per gli animali per evitare di averli a casa e tutti possono vivere in sicurezza.

12

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Warning: Unknown: write failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/tmp) in Unknown on line 0