Warning: file_put_contents(): Only 0 of 78 bytes written, possibly out of free disk space in /var/www/admin/www/lindio.info/engine/classes.php on line 258
Evitando le cipolle ci fanno Addolori; Come non piangere con cipolla; Consigli

Evitando le cipolle ci fanno Addolori

Evitando le cipolle ci fanno Addolori

Evitando le cipolle ci fanno Addolori

Come non piangere con cipolla

Tritare la cipolla senza piangere sembra un compito impossibile. Ma i più grandi cuochi e chef hanno i loro segreti per raggiungere, o almeno di ridurre al minimo l'effetto di cipolla sulla nostra lacrima.

La cipolla, succhi di frutta, ha un acido, tagliando la sua struttura, viene rilasciato in aria e ci fa piangere, irritare gli occhi e strappare quasi senza speranza. Per evitare che le cipolle fanno piangere, ci sono alcuni trucchi che si possono provare, compresi i metodi di taglio, posizioni, o l'azienda di tessuti, foglie e acqua.

Consigli

  • In primo luogo, la prevenzione è la priorità. Se la cipolla ha fatto piangi mentre picche, non chiudere gli occhi per mantenere tagliare, tagliare o tagliare alla cieca. Meglio, ritirarsi un po ', sciacquare il viso per alleviare l'irritazione agli occhi e allo strappo, e continua l'attività con gli occhi sul compito. Se si taglia gli occhi chiusi si corre il rischio di voi taglio o ti fa male in qualche modo.
  • Per evitare il rilascio di acido nella cipolla, è di vitale importanza per non strappare loro cappotti. Per fare questo, provare a sbucciare la cipolla a mano, rimuovendo la pelle esterna dei maniera più lieve, senza danneggiare la struttura. Quindi utilizzare un coltello molto affilato. Scegli un coltello che, oltre a bordo alto, tessitura tiene la lama, come la cipolla ha una sottile pelle di un consistenza quasi plastica, il che rende bordi o lame di coltello tagliente texture senza scivolare, taglio la struttura cipolla.
  • L'acqua è un alleato contro le lacrime che causano le cipolle. Questo perché l'acqua attrae e riduce al minimo gli effetti dell'acido sul lacrima. Le nonne, vecchio, consigliato tritare la cipolla nel rubinetto, lasciando scorrere l'acqua. Oggi, per evitare di sprecare l'acqua, alcune persone preferiscono mettere una ciotola di acqua tiepida e con aggiunta di sale, nei pressi della zona di taglio.
  • È anche possibile, con l'aiuto di acqua, desflemar cipolle in acqua tiepida o calda. Per fare questo, togliere la pelle esterna della cipolla e mettere in un contenitore con acqua tiepida. Lasciateli lì per circa 10 minuti. Questa acqua assorbirà gran parte dell'acido della cipolla, lasciando quasi privo di loro, e con un sapore molto più blanda. Per massimizzare l'effetto di desflemado, mettere un goccio di aceto (o vino bianco) in acqua.
  • ci sono coloro che portano gli occhiali o le sciarpe di chiffon trasparente di fronte a loro facce per non piangere da cipolle. Si sconsiglia questa tecnica, in quanto potrebbe impedire il corretto visibilità e mettere a rischio di tagli e infortuni. indossando occhiali possono essere utili, in particolare occhiali chiusi (come il nuoto o immersioni) perché impediscono gli occhi entrano in contatto con l'aria, l'acido caricato cipolla durante il taglio.
1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Warning: Unknown: write failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/tmp) in Unknown on line 0