Warning: file_put_contents(): Only 0 of 77 bytes written, possibly out of free disk space in /var/www/admin/www/lindio.info/engine/classes.php on line 258
Cosa fare se colpito in bocca; Hit in bocca; Evitare scosse; Come agire in caso di urto

Cosa fare se colpito in bocca

Cosa fare se colpito in bocca

Cosa fare se colpito in bocca

Hit in bocca

Durante l'infanzia, e soprattutto in bambini sotto un anno e mezzo, è molto comune avere urti e piaghe nella bocca, quest'ultimo, perché non sono ancora abbastanza sicuro nel suo cammino.

Questi dossi sono spesso causati da cadute, dove possono intervenire tavoli, giocattoli, gli altri bambini, il piano cade da un luogo elevato, etc.

Evitare scosse

Quando il bambino è colpito in bocca, forse un po 'scioccante per la quantità di sangue che può causare questo tipo di situazione infortuni si pone. E 'comune che si possono allentare, e ancora di iniziare la rottura di un dente. Per questo motivo è molto importante cercare di evitare che, in quanto possono lasciare sequele in faccia.

Si consiglia di verificare il luogo in cui il bambino è andare a giocare, e mientra è piccolo e sta cominciando a muovere i primi passi, ottenere tutto ciò che si può arrivare a provocare una caduta o una caduta può arrivare a fargli del male. A sua volta, dobbiamo cercare di coprire le estremità delle tavole.

Un altro fattore da considerare sono i lacci delle scarpe; Essi dovrebbero sempre essere legati in modo sicuro.

Man mano che crescono, prendere altre misure; evitare salto a letto, a correre con matite o lecca-lecca in bocca, e quando giocano a calcio, il rugby o qualsiasi sport di contatto, indossare paradenti.

Se anche prendendo tutte queste precauzioni si verifica il colpo, si consiglia di mantenere la calma e tenere a mente i seguenti consigli o passaggi.

Come agire in caso di urto

La prima cosa da ricordare è che questi tratti sono caratterizzati da una grande perdita di sangue.

Per questo motivo, è spesso difficile identificare la zona interessata, complicata dal fatto che il bambino grida di paura e dolore, e non vuole essere toccato.

Allo stesso modo, dobbiamo cercare di aiutare a pulire l'area interessata con una garza, o chiedere al bambino, in quanto è calmante, che è fatto fruscio nella zona della bocca.

Per fermare l'emorragia, ci sono due opzioni: è possibile premere delicatamente con una garza, o applicare a freddo per la zona, per questo possiamo cercare una lattina di soda freddo, ghiaccio, ghiaccio d'acqua o uno di quelli impacco freddo che vengono pronto per i colpi. Il freddo deve essere collocato nella zona un paio di volte, rimuovere e poi ri-posto per almeno 10 minuti.

Se il bambino non calmarsi, lo prendiamo con fermezza, mettendo sul freddo e parlare con calma, cercando di capire ciò che stiamo facendo è per il loro bene.

Poi chiediamo al bambino a lavare di nuovo o per la prima volta la sua bocca se in precedenza non ha voluto farlo, e controlliamo accuratamente la ferita.

Se la ferita è piccola e non c'è sorta di lesioni ai denti, ma ancora gonfio, dobbiamo continuare con l'applicazione di ghiaccio. Idealmente, questa volta, è quello di dare l'acqua ghiacciata bambino, oltre ad applicare fredda alla zona, finirà per calmare.

Se, tuttavia, vi è perdita totale o parziale di un dente, dobbiamo cercare il dente o un pezzo di esso e andare subito da un dentista o un centro medico che ha guardia in questa specialità.

Se il dente è stato perso è un dente, non è essenziale per portare il dente dal dentista, in quanto non è trapiantato, ma è necessario cercare, perché se non lo è, si può che è stato inserito nella gengiva.

Si consideri che ogni colpo che coinvolge denti primari può influenzare lo sviluppo dei denti permanenti.

Se il dente non è rotto, ma si è allentato, è anche necessario andare dal dentista.

Durante le prime 48 ore si deve prendere cura dell'igiene nella zona e monitorare i tuoi progressi.

E 'importante prendere il bambino in un ospedale, perché ci danno le linee guida che ci può essere utile come un sollievo anti-infiammatori o dolore, e dovrebbe essere l'alimentazione del bambino per diversi giorni per facilitare il processo guarigione naturale. Di solito una dieta piuttosto liquida o morbido, sulla base di frullati, latte, budino, purè di patate, minestre, ecc è richiesto E con poco sale per produrre alcuna combustione della zona danneggiata.

Nota. È necessario che durante l'infanzia, bambini diventano familiarità con l'applicazione di ghiaccio in diverse situazioni, in modo che al momento dell'uso prima di un colpo, timore suo sconosciuto o traumatica. Normal021falsefalsefalseMicrosoftInternetExplorer4

2

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Warning: Unknown: write failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/tmp) in Unknown on line 0