Come sedersi correttamente quando si guida

Come sedersi correttamente quando si guida

Come sedersi correttamente quando si guida

Come sedersi correttamente nella macchina

Il modo in cui ci si siede al volante della vettura, tra cui la postura, conforto e sostegno, tra gli altri dettagli, può essere completamente decisivo per avere una buona esperienza di guida e per evitare incidenti. Ci sono alcuni trucchi per continuare ad imparare a fare una posizione di guida corretta, e anche per vedere se lo stiamo facendo nel modo indicato.

Consigli di sedersi correttamente quando si guida

  • La prima cosa da controllare è la separazione della sede rispetto ai pedali. Quando prendiamo il nostro posto dietro la macchina di comando, si deve premere il freno alla sua capacità massima, e osserviamo la nostra gamba: dovrebbe essere con il ginocchio flesso, non leggermente, ma marcatamente. Questo ci permetterà di fare uso benefico della pressione dei tre pedali, e frenare in tempo per evitare incidenti.
  • Il secondo punto è la posizione di seduta, con riferimento al grado di inclinazione del supporto. Alcuni preferiscono dritto e ci sono quelli che preferiscono più rilassato, secondo la vostra convenienza. La posizione dovrebbe essere uno che ci permette di appoggiare la testa al pad protettivo in termini di comfort e una vestibilità perfetta per la nostra parte bassa della schiena, ma almeno reclinabile possibile. Questo perché, prima di un arresto improvviso o mandare in crash un supporto troppo reclinati nostri glutei avrebbero cadere il cuscino del sedile, dificultándolos il compito di spingere i pedali e anche permettendo il nostro corpo per separare dalla protezione nastro sicurezza.
  • Il terzo punto riguarda i primi due, si riferisce alla distanza dalle spalle con il volante. Una posizione lontana o troppo vicino ci impediscono manovre precise. Per determinare la distanza più appropriata, produttori consiglia di eseguire questo test:

    Sedersi al volante si appoggia indietro completamente (senza sforzare la vostra posizione, ma con la schiena dritta e le spalle indietro) e portare le mani al punto superiore del volante, cioè, entrambe le mani alle ore 12. In una distanza corretta, i polsi dovrebbero essere riposante nel cerchio del volante, mentre i gomiti sono allungati senza difficoltà.
  • Con questi semplici consigli possiamo assumere la posizione corretta al volante, che ci permetterà una guida più appropriato e confortevole, e una maggiore protezione dalle misure di sicurezza che le case automobilistiche considerano nel processo di progettazione e produzione.
5

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha