Warning: file_put_contents(): Only 0 of 77 bytes written, possibly out of free disk space in /var/www/admin/www/lindio.info/engine/classes.php on line 258
Che cosa è l'eutanasia?; Tipi di eutanasia; legalizzazione dell'eutanasia; Etica e l'eutanasia

Che cosa è l'eutanasia?

Che cosa è l'eutanasia?

Che cosa è l'eutanasia?

Secondo il RAE, l'eutanasia è "l'atto o l'omissione che, per evitare sofferenze ai pazienti senza fissa dimora, affretta la loro morte con il consenso o senza di lui."

L'eutanasia è quando una persona malata terminale mostra un esplicito desiderio di morire (in altri casi il paziente è incosciente e la decisione è dei loro parenti), di solito con l'aiuto di un'altra persona per aiutare a morire.

E 'ovviamente un dibattito molto aperto e discusso sia eticamente e legalmente, essendo in effetti questa pratica vietata in molti paesi.

Tipi di eutanasia

Come abbiamo detto, c'è sempre il paziente che decide di morire. E 'quindi necessario distinguere tra eutanasia volontaria e involontaria. Nel primo caso, esso è influenzato cui esplicitamente il loro desiderio di morire, mentre involontaria si verifica quando la persona non può dare il consenso ed è praticato da un molto vicino al paziente, per liberarlo dalla sua persona sofferente (per esempio, nei casi di coma irreversibile).

Noi distinguiamo anche per quanto riguarda l'atto stesso, con la cosiddetta eutanasia attiva, che uccide il direttamente interessate (per overdose di farmaci, per esempio), e eutanasia passiva, che a differenza della precedente, non richiede un azione diretta a causare la morte, ma l'interruzione del trattamento che mantiene vivo il paziente. Questa ultima forma è data in malati terminali.

Etica e l'eutanasia

C'è grande controversia se l'eutanasia dovrebbe essere vietato o no, e in quali parametri o condizioni devono essere fatte. Mentre la vita appartiene a tutti, è molto comune che non tutti i parenti del paziente critico a favore (o contro) la pratica.

Mentre alcune persone cipiglio solo l'eutanasia passiva, dato che in pratica non richiede alcuna azione che conduce direttamente alla morte del paziente, gli altri non distinguono tra la morte da parte di un ministero esplicita di farmaci o di morte appassimento per non aver seguito trattamento medico indicato. Va notato che gran parte della popolazione vede alcuna opzione accettabile.

La verità è che da un punto di vista etico dovrebbe essere un problema in quanto un malato terminale di decidere per sé la fine della sua vita. In realtà, molti esprimendo che "Questa vita è la morte, e la mia morte (reale) vita sarà", riferendosi a preferire una morte dignitosa prima della mia passione un grande sofferenza continua.

Pertanto, abbiamo osservato che in molti posture l'eutanasia, in cui sono coinvolti non solo il paziente, ma anche i loro parenti, medici, e le credenze, l'etica e religioni di ogni faccia.

legalizzazione dell'eutanasia

Per quanto riguarda l'aspetto giuridico, alcuni paesi hanno questa possibilità, infatti, il primo a riconoscere eutanasia attiva sono Belgio, Olanda e Lussemburgo, mentre la Svizzera tollerata sotto il nome di "suicidio assistito", cioè deve essere auto paziente chiunque fine alla sua vita.

In generale, sono i paesi più avanzati più liberali e gruppi che difendono questa pratica della morte assistita, mentre i governi profondamente religiose o illiberali Uniti non hanno nemmeno contemplano.

66

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Warning: Unknown: write failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/tmp) in Unknown on line 0